Società

Società

ROMA mobility week 2015

Non è ancora disponibile il programma della Mobiliti Week Roma 2015.  E’ però ancora possibile avanzare proposte da inserire all’interno del calendario di iniziative a partire dalle linee guida che contemplano: Pedonalità: saranno gradite tutte le iniziative di mobilità pedonale e riferite alla cosidetta “mobiltà dolce”. Passeggiate, escursioni nei punti di interesse , maratone ed itinerari a piedi tra le bellezze naturali della città organizzate da associazioni turistiche, privati comitati di quartiere etc etc.Leggi altro →

Quante cose posso fare?

Con una bicicletta, quante cose posso fare? (prima che venga domani) Ad esempio posso portare in giro per la città una micro bancarella per vendere piccoli oggetti. E’ l’idea del nostro amico “Tip Top”. Vista oggi a Via Ozanam, Quartiere Monteverde.Leggi altro →

La storia di Alfonsina Strada

Alfonsina Strada, soprannominata ” il diavolo in gonnella “, nacque il 16 marzo 1891 a Riolo di Castelfranco Emilia e morì il 3 settembre 1959 a Milano. Ella fu una ciclista su strada italiana, prima donna a competere in gare maschili come il Giro di Lombardia nel 1917 e nel Giro d’Italia nel 1924. Alfonsina, era la seconda dei dieci figli di Carlo Morini e Virginia Marchesini, coppia di braccianti analfabeti che lavoravano nelle campagne emiliane. La sua prima bicicletta, al limite della rottamazione, gli fu regalata dal padre e lei iniziò subito ad avere  una certa affinità con essa tant’è che all’insaputa dei genitori iniziòLeggi altro →

Ciclabili “in rosa”

Il Campidoglio vuole intitolare ad alcune donne dei percorsi ciclopedonali, considerato anche il divario rispetto al numero delle vie intitolate agli uomini. Il Comune vuole recuperare intitolando alcune piste ciclabili a donne partecipanti della Costituente e a partigiane . E’ stata approvata una delibera sulla denominazione dei percorsi ciclopedonali.Leggi altro →

Ferrovie: progetto bici-treno

Rete ferroviaria italiana studia soluzioni per l’intermodalità sostenibile: nella capitale il costo dei lavori è di 9 milioni Un piano di piste ciclabili per connettere le stazioni ferroviarie e i percorsi già esistenti. A promuovere l’operazione è Rete ferroviaria italiana che punta a sviluppare le soluzioni per l’intermodalità sostenibile integrando bicicletta e treno.Leggi altro →

16bici è in via Crescenzo del Monte 13, Roma. Sito sviluppato con il tema Creattica da " Fratelli Caponi"

Restauro di bici Bianchi modello condorino. Sembrava compromessa dal tempo, dalla ossidazione e dalla ruggine e invece ne è uscito un piccolo gioiello, attraverso una lavorazione minuziosa di restauro conservativo.